Già dagli anni ’30 nasce Cressi Sub grazie ad una comunità di apneisti lungo la costa ligure.
È un’azienda che serve ben quattro mercati distinti del mondo della subacquea: immersioni, snorkeling, pesca subacquea e nuoto.

Ad oggi offre i prodotti in oltre 90 paesi in tutto il mondo con una solida presenza.
Suoi alcuni dei prodotti innovativi rimasti chiave per 30 anni, come:
– l’originale maschera Sirena, prodotta artigianalmente già nel 1943
– l’autorespiratore a ossigeno Aro AR57b realizzato nel 1957, di utilizzo facile e affidabile scelto in pochissimo tempo dalle forze armate italiane
– il materiale utilizzato per le pale delle pinne Rondine Gara prodotto nel 1988 che ha segnato l’innovazione di un’intera gamma di articoli per la pesca subacquea.

Crea nuova Lista